fbpx

Progetto REGOMA – Intervista al dott. Lombardi

Tutti i passi avanti nella ricerca della cura del glioblastoma.

Giuseppe Lombardi, referente tumori cerebrali I.O.V.

In questa breve intervista del Dott. Giuseppe Lombardi, Referente Tumori Cerebrali all’Istituto Oncologico Veneto, raccontiamo i grandi progressi fatti dalla ricerca sul glioblastoma nel corso di questi ultimi anni.

La collaborazione tra la nostra ONLUS e lo IOV – Istituto Oncologico Veneto ha portato ,dal 2017 ad oggi, a risultati meravigliosi: grazie al Progetto REGOMA è stata dimostrata l’efficacia del farmaco Regorafenib nell’aumentare la sopravvivenza dei malati di glioblastoma.

Il futuro riserva ancora grandi sfide: aiutaci a trovare una cura definitiva al glioblastoma. Fai la differenza, aiuta la ricerca e salva una vita DONA ora.

Lo I.O.V. è infatti costantemente impegnato a studiare come il Regorafenib agisca sulle cellule tumorali, raccogliendo tutti i dati dei pazienti italiani sottoposti a questo trattamento e attivando protocolli innovativi di combinazione con l’associazione di altri farmaci. Per il futuro, l’obiettivo è di anticipare l’uso del trattamento subito dopo la chirurgia, prima della recidiva, in associazione a nuovi trattamenti sperimentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *